Economia circolare: il ruolo delle imprese in Italia

  • 0

Economia Circolare Pubblicato il 2 Novembre 2017

Da molto tempo ormai l’espressione “economia circolare” si è diffusa in maniera capillare e concreta in tutto il mondo, ma da qualche anno a livello nazionale ha sempre più preso piede coinvolgendo i più svariati settori industriali.

Il quadro delle aziende italiane nei confronti della sensibilità ambientale e delle certificazioni nel settore è in forte crescita nell’ultimo decennio. Il 26,5% delle imprese nel periodo 2010-2016, ha investito nell’economia circolare, in particolare nelle tecnologie green e nel 2016 il 9,3% di queste ha previsto di effettuare eco-investimenti. L’Italia risulta essere un paese virtuoso in ambito di riciclo dei propri scarti industriali, infatti, dall’indagine di GreenItaly, i dati  sono incoraggianti: il Paese è leader europeo nel riciclo industriale.

Le aziende italiane sensibili al green sono aumentate del 26,5% nell’ultimo decennio

Sono stati recuperati – per essere avviati a riciclo – 47 milioni di tonnellate di rifiuti non pericolosi, il valore assoluto più elevato tra tutti i Paesi europei, con risparmi di oltre 17 milioni di tonnellate eqivalenti di petrolio, ed emissioni per circa 60 milioni di tonnellate di CO2.

Per quanto riguarda il settore degli imballaggi, l’Italia nel 2013 aveva raggiunto un tasso di riciclo pari al 66,7% che ne fa il secondo Paese tra i Big5 Ue, dopo la Germania. Nel 2015, invece, il tasso di riciclo è ormai pari al 66,9%, e le quantità riciclate continuano a crescere: l’Italia è il Paese europeo che dal 1998 al 2013 ha visto il maggior incremento di imballaggi avviati a riciclo.

Tutto ciò che riguarda l’economia circolare verrà discusso e indagato a Ecomondo, l’evento fieristico che si terrà a Rimini dal 7 al 10 novembre prossimo. Sin dalla sua prima edizione, infatti,  l’organizzazione ha sempre dato forte attenzione a questa tematica, in particolare per la posizione di preminenza occupata dall’Italia nel settore della green economy, che ad oggi, si colloca al primo posto nel riciclo dei rifiuti speciali.

Leggi anche

cos'è bilancio sostenibilità e quando scatta l'obbligo per le aziende sfridoo
di Sfridoo Staff 26 Luglio 2019

Green Marketing

Cos’è il Bilancio di Sostenibilità e quando è obbligatorio per le aziende?

Indice Cos’è il Bilancio di Sostenibilità Quali sono  soggetti a cui si rivolge il Bilancio di Sostenibilità La definizione di Bilancio di Sostenibilità La Sostenibilità al centro delle decisioni aziendali Linee guida per redigere un Bilancio di Sostenibilità Quando il Bilancio di Sostenibilità diventa obbligatorio per le aziende Lo standard SA 8000 Cos’è il Bilancio […]

economia circolare medio oriente sfridoo
di Sfridoo Staff 13 Luglio 2019

Economia Circolare

L’Economia Circolare nel boom edilizio del Medio Oriente

Il concetto di “economia circolare” sta rapidamente prendendo piede in tutto il mondo e in particolare in Medio Oriente dove i progetti come Expo 2020 stanno esprimendo, anche attraverso la costruzione di padiglione come quelli del Lussemburgo e del Belgio, le idee circolari per aumentare la consapevolezza sui vantaggi delle pratiche di riduzione degli sprechi. Questo articolo mette in luce i requisiti e i benefici dell’economia circolare nell’edilizia e nelle costruzioni

Scopri i nostri servizi