come fare economia circolare in azienda 5 step

In primo piano

Come fare economia circolare in azienda? 5 step da seguire

Economia circolare significa responsabilità sociale e ambientale ma non solo! Per le aziende adottare una strategia a medio lungo periodo, che integri gli aspetti della circolarità, significa praticare processi di saving e ottimizzazione dei processi, aspetti che rappresentano un importante vantaggio competitivo

Ultime notizie

Altre notizie che potrebbero interessarti

economia circolare medio oriente sfridoo

Economia Circolare

13 Luglio 2019

L’Economia Circolare nel boom edilizio del Medio Oriente

Il concetto di “economia circolare” sta rapidamente prendendo piede in tutto il mondo e in particolare in Medio Oriente dove i progetti come Expo 2020 stanno esprimendo, anche attraverso la costruzione di padiglione come quelli del Lussemburgo e del Belgio, le idee circolari per aumentare la consapevolezza sui vantaggi delle pratiche di riduzione degli sprechi. Questo articolo mette in luce i requisiti e i benefici dell’economia circolare nell’edilizia e nelle costruzioni

sfridoo cos'è end of waste

Economia Circolare

14 Giugno 2019

Cos’è l’End of Waste? Ultimi aggiornamenti e criticità di un tassello fondamentale per l’economia circolare

Cosa significa End of Waste e per quale motivo può rappresentare un tassello dell’economia circolare? Una breve indagine nel mondo dei nuovi prodotti derivanti dai rifiuti e nelle normative che si sono succedute nel settore della gestione ambientale. Oggi la definizione dell’economia circolare insegue modelli per cui le aziende concorrano alla creazione di simbiosi industriali per cui scarti generati da un processo possano diventare nuove materie per un altro processo produttivo.

raee evento r2b smau

Eventi

23 Maggio 2019

RAEE ed Economia Circolare, una tavola rotonda alla fiera R2B Smau

I RAEE – Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche – o rifiuti elettronici, rappresentano una tipologia di rifiuto particolare, dannosi per l’ambiente e per l’uomo. Per la Pubblica Amministrazione possono costituire un problema dal punto di vista ambientale e dello smaltimento stesso (qualora affidato a soggetti che non garantiscono la tutela ambientale). Oggi, attraverso i principi dell’economia circolare, si possono trovare soluzioni innovative a favore di un sistema virtuoso.

sfridoo cepra sottoprodotti rifiuti non rifiuti

Eventi

23 Maggio 2019

“Rifiuti, non rifiuti, opportunità e criticità” Workshop per il riutilizzo dei rifiuti nell’Economia Circolare

All’interno degli appuntamenti messi a disposizione da Confindustria Emilia Area Centro – Associati per Associati – il 25 giugno 2019 CEPRA S.r.l., società di consulenza e laboratorio di analisi chimiche con sede a Bologna, organizza il Workshop dedicato alle tematiche attuali sui sottoprodotti, “Rifiuti non rifiuti” e “riutilizzo dei rifiuti” in un’ottica di Economia Circolare. L’obiettivo del workshop è approfondire da più punti di vista il temi di carattere normativo e di mercato con casi studio specifici che trattino di opportunità e criticità in merito a rifiuti, end-of-waste e sottoprodotti.

5 buoni motivi per capire il sottoprodotto

Economia Circolare

11 Maggio 2019

5 buoni motivi per capire cos’è un Sottoprodotto

Spesso il termine sottoprodotto rimane un vero e proprio mistero. Una chimera normativa che molte aziende, pur di rimanere all’oscuro di tutta la normativa ambientale e della gestione dei rifiuti/prodotti a fine vita, evitano. Scopri quali sono i 5 buoni motivi per capire definitivamente cos’è un Sottoprodotto