sfridoo raee climate kic andrea cavagna evento r2b smau

RAEE ed Economia Circolare, una tavola rotonda alla fiera R2B Smau

Climate-KIC assieme a Sfridoo, Green Idea Technologies e aziende del settore come Ecodom, Dedagroup, E3DA Unit, ENEA e AESS, promuove la tavola rotonda sul tema dei RAEE e una nuova gestione basata sui principi dell'economia circolare

  • P.za Costituzione, Bologna
  • 06 Giugno 2019
  • 3

Eventi Pubblicato il 23 Maggio 2019

Cosa sono i RAEE e come viene gestito il fine vita?

I RAEE – Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche – o rifiuti elettronici, rappresentano una tipologia di rifiuto particolare, dannosi per l’ambiente e per l’uomo. Per la Pubblica Amministrazione possono costituire un problema dal punto di vista ambientale e dello smaltimento stesso (qualora affidato a soggetti che non garantiscono la tutela ambientale). Oggi, attraverso i principi dell’economia circolare, si possono trovare soluzioni innovative a favore di un sistema virtuoso.
All’interno delle apparecchiature elettriche ed elettroniche si celano importanti e preziosi componenti contenenti sostanze pericolose che vanno messe in sicurezza e materiali (come rame, ferro, acciaio, alluminio, vetro, argento, oro, cobalto) che possono essere ri-utilizzati attraverso un modello di economia circolare. Con i partner del progetto InnoWEEE finanziato da Climate-KIC e 2 startup del Programma Accelerator verrà raccontato, nella tavola rotonda in scena presso la fiera R2B Smau a Bologna il 6 giugno 2019, perché i RAEE rappresentno un’opportunità di business per le imprese innovative che utilizzano big data e tecnologie ICT all’avanguardia.

Guarda anche l’evento del 25 giugno 2019 “Rifiuti, non rifiuti, opportunità e criticità” Workshop per il riutilizzo dei rifiuti nell’Economia Circolare

Una tavola rotonda sul tema RAEE ed economia circolare

Vi aspettiamo a R2B – Research to Business, il Salone Internazionale della Ricerca industriale e delle Competenze per l’Innovazione, organizzato da Smau in collaborazione con Art-Er Attrattività Ricerca Territorio e la Regione Emilia-Romagna.

Saranno presenti alla tavola rotonda:

  • Luca Campadello, Projects & Research Manager – Ecodom | I RAEE nel contesto italiano
  • Giulia Degli Esposti, Presales Specialist – Dedagroup Public Services | I dati a supporto dell’Economia Circolare
  • Elisabetta Farella, Head of E3DA Unit – FBK | L’esperienza di “WeeeRobots” nelle scuole del Trentino
  • Marco Tammaro, PhD – ENEA | Progetto INNOWEEE: un modello di Economia Circolare applicato ad una realtà urbana. L’esempio di Cava de’ Tirreni
  • Gianluca Avella – AESS | Il coinvolgimento dei giovani: uno Young Climathon a supporto del progetto InnoWEEE
  • Domingo Noguera, Amministratore Delegato – Green Idea Technologies
  • Modera Andrea Cavagna, CSO e Co-fondatore – Sfridoo | La startup dell’economia circolare

Registrati e iscriviti qui all’evento

Leggi anche

sfridoo cos'è end of waste
di Marco Battaglia 14 Giugno 2019

Rifiuti

Cos’è l’End of Waste? Ultimi aggiornamenti e criticità di un tassello fondamentale per l’economia circolare

Cosa significa End of Waste e per quale motivo può rappresentare un tassello dell’economia circolare? Una breve indagine nel mondo dei nuovi prodotti derivanti dai rifiuti e nelle normative che si sono succedute nel settore della gestione ambientale. Oggi la definizione dell’economia circolare insegue modelli per cui le aziende concorrano alla creazione di simbiosi industriali per cui scarti generati da un processo possano diventare nuove materie per un altro processo produttivo.

5 buoni motivi per capire il sottoprodotto
di Marco Battaglia 11 Maggio 2019

Rifiuti

5 buoni motivi per capire cos’è un Sottoprodotto

Spesso il termine sottoprodotto rimane un vero e proprio mistero. Una chimera normativa che molte aziende, pur di rimanere all’oscuro di tutta la normativa ambientale e della gestione dei rifiuti/prodotti a fine vita, evitano. Capita spesso di confrontarsi con aziende che avrebbero le opportunità normative e tutti i vantaggi economici ed ambientali per affrontare questo passaggio di gestione, eppure non si riesce ad arrivare a una risposta positiva nel procedere per questa strada virtuosa.

Scopri i nostri servizi